MARKETING E COMUNICAZIONE


I Talenti del corso
Marketing e Comunicazione

Talenti in JAC e futuri responsabili marketing nelle aziende.
Scopri le esperienze che vivono i Talenti del corso di Marketing e Comunicazione.

Talenti
COSA DICONO I LAVORATORI EX STUDENTI DEL CORSO
Francesco Menetti
Francesco Manetti Corso: Marketing e Comunicazione

Da JAC ho ricevuto corsi molti ricchi, professionisti che ci hanno seguito e insegnato strategie e tecniche per migliorarci sia come professionisti del settore sia come uomini/donne. Ho ricevuto esperienza sul campo grazie allo stage formativo del primo anno , che si è in seguito tramutato in un lavoro.

Valentina Musitelli
Valentina Musatelli Corso: Marketing e Comunicazione

In JAC ho appreso e sono cambiata tanto. JAC propone materie molto pratiche e l’approccio del learning by doing è sicuramente decisivo rispetto alle classiche università: qui non solo si impara ma si applica la teoria in project work concreti. I professori sono per lo più imprenditori e quindi i loro insegnamenti derivano da un’esperienza reale del mondo del lavoro, dandoci dei consigli utili su cosa le aziende si aspettano dai giovani oggi.

Edoardo Pennacchia e Giuseppe Fusco
Edoardo Pennacchia e Giuseppe Fusco Corso: Marketing e Comunicazione

Abbiamo frequentato insieme il corso JobsAcademy, in cui abbiamo scoperto di avere le stesse passioni. Dopo il diploma siamo andati a lavorare in un’azienda leader nell’e-commerce con grandi responsabilità, nonostante la giovane età. Ma avevamo in testa un grande progetto: così abbiamo investito su di noi e su quanto avevamo imparato per costituire un’azienda di consulenza marketing. E ora siamo imprenditori.

COSA DICONO I TALENTI DEL CORSO
Beatrice Broglio
Beatrice Broglio Corso: Marketing e Comunicazione

JAC mi sta dando il mio sogno, ogni giorno imparo nozioni nuove che mi aiutano a coltivare le mie idee, che attraverso progetti pratici posso mettere in atto. Inoltre, JAC non mi fornisce solo nozioni ma anche esperienza perché grazie ai professori/imprenditori posso raccogliere anche la loro storia e prenderne esempio.

Lorenzo Miracolo
Lorenzo Miracolo Corso: Marketing e Comunicazione

Sono arrivato in JAC grazie agli open day affrontati per mio fratello, infatti io ero ancora nelle superiori. Devo dire anche un grazie alla mia famiglia che mi ha sempre spinto nell’affrontare questa grande avventura. I miei obbiettivi futuri non li ho ancora chiarissimi, infatti, spero che con lo stage riesca a farmi un’idea sul futuro però, mi piacerebbe fare il sales manager, oppure il vecchio lavoro del commerciale dove per lavoro coccola i clienti dell’azienda con le sue abilità comunicative e persuasive, qualità che penso di avere. Nel periodo in cui ho iniziato l’avventura in JAC ho scoperto diversi corsi che mi piacciono molto.

Alessia Pezzotta
Alessia Pezzotta Corso: Marketing e Comunicazione

Ho scelto JAC perché mi permette di studiare e conoscere il mondo del lavoro in prima persona.
Con JAC mi aspetto di crescere a livello personale e lavorativo, mettermi in gioco e capire in modo più concreto cosa voglio fare in futuro.
In JAC sto scoprendo molte cose nuove e interessanti, a livello teorico, riguardante il mondo del lavoro.

Alessia Martin
Alessia Martin Corso: Marketing e Comunicazione

Sono entrata in JAC perché a differenza delle università tradizionali offre la possibilità di alternanza tra studio ed esperienza lavorativa consentendoti di entrare direttamente nel mondo del lavoro e facendoti capire come esso funziona anche attraverso stage e lezioni divise tra teoria e casi pratici.
Nel mio percorso spero di imparare sempre cose nuove che mi consentano di entrare nel mondo del lavoro con tutte le conoscenze necessarie per poterlo affrontare al meglio. Sto scoprendo tanto da JAC anche se sono trascorsi pochi mesi.

60 TALENTI TRA IL PRIMO
E SECONDO ANNO
60% TALENTI DIPLOMATI
ASSUNTI IN AZIENDE
40% TALENTI CHE HANNO
SCELTO IL TERZO ANNO