TECNOLOGIE PLASTICHE


I Talenti del corso Tecnologie Plastiche

Talenti in JAC e futuri progettisti di materie plastiche.
Scopri le esperienze che vivono i Talenti del corso di Tecnologie Plastiche.

Talenti
COSA DICONO I LAVORATORI EX STUDENTI DEL CORSO
Silvia Moramarco
Silvia Maromarco Corso: Tecnologie Plastiche

Sono arrivata in JAC perché cercavo un corso specialistico sulle materie plastiche (unico nel suo genere).
Durante i due anni di corso ho svolto due stage curriculari grazie ai quali ho ottenuto il mio primo e precedete lavoro come progettista di stampi per materie plastiche. Con l’esperienza acquisita come progettista e le nozioni apprese durante il mio percorso di formazione, oggi ricopro un ruolo tecnico in Gucci, una grande azienda conosciuta in tutto il mondo.

Matteo Imberti
Matteo Imberti Corso: Tecnologie Plastiche

Mi sono diplomato come Tecnologo delle Materie Plastiche, mi hanno subito assunto presso Scame SpA, azienda nella quale ho avviato un progetto Industria 4.0 relativo all’interconnessione tra macchinari del reparto produttivo, oltre che occuparmi anche di controllo qualità. L’azienda mi ha concesso un contratto part-time dandomi così la possibilità di cogliere l’opportunità proposta da JobsAcademy di conseguire la laura in ingegneria gestionale.

Andrea Beltrame
Andrea Beltrame Corso: Tecnologie Plastiche

Da JAC ho ricevuto un percorso di formazione a 360 gradi. Con JAC ho acquisito conoscenze che mi hanno permesso di entrare nel mondo del lavoro al meglio delle mie capacità, ho ottenuto un’opportunità lavorativa che mi ha permesso di scoprire nuovi stimoli ed interessi. Il percorso in JAC è stato per me un’occasione di crescita su tutti gli aspetti. Consiglierei la JAC ad un mio coetaneo/a, perché è difficile trovare qualcosa di simile a livello formativo nel panorama attuale. Tutti dovrebbero quantomeno conoscere questa realtà e rendersi conto delle sue potenzialità.

COSA DICONO I TALENTI DEL CORSO
Gianluca Rinaldi
Gianluca Rinaldi Corso: Tecnologie Plastiche

Sono arrivato in JAC perché ero alla ricerca di una nuova sfida per me stesso, che potesse arricchire il mio bagaglio culturale da un punto di vista tecnico e pragmatico. Mi sono quindi posto degli obiettivi di rendimento, all’inizio non eccessivamente esigenti, in quanto consapevole di avere un background accademico non in linea con le materie che avrei affrontato durante il corso. Mi sono ricreduto! La passione e l’interesse che hanno suscitato in me i temi trattati ed i professori sono ciò che hanno reso per me questo corso una scelta più che azzeccata per il mio percorso di studi e, sono sicuro, lavorativo.

Ruben Vignali
Ruben Vignali Corso: Tecnologie Plastiche

Tramite il corso ho ricevuto un ottimo background di conoscenze delle tecnologie e dell’ambiente. Sono venuto a contatto con numerose realtà aziendali le quali mi hanno permesso di comprendere quali fossero i miei maggiori interessi riguardo i polimeri. Attualmente il corso appresenta un simbolo di esclusività, che permette di
distinguermi tra le altre persone. Inoltre, rappresenta per me l’unica soluzione per coltivare i miei interessi delle materie plastiche.

Bonacina Cristian
Cristian Bonacina Corso: Tecnologie Plastiche

Da JAC ho ricevuto quello che desideravo, ovvero conoscenza e confronto, non solo una conoscenza teorica ma anche pratica, e di confronto con i singoli professori/ liberi professionisti esperti del settore. Per me JAC è un trampolino di lancio per poter ritornare al lavoro con nuove conoscenze, sicurezze, e nuove esperienze, poter dare il mio contributo e dare un valore aggiunto nel mondo del lavoro.

60 TALENTI TRA IL PRIMO
E SECONDO ANNO
90% TALENTI DIPLOMATI
ASSUNTI IN AZIENDE
10% TALENTI CHE HANNO
SCELTO IL TERZO ANNO DA LAVORATORI