Il modello

JAC Offre percorsi nell’ambito dell’istruzione post-diploma per formare tecnici specializzati in ambito Business, Tecnologico, Software, Marketing e Green.

Grazie a JobsAcademy sarà possibile raggiungere simultaneamente:

ALTA SPECIALIZZAZIONE

Grazie al sistema duale che ti permette di affacciarti al mondo del lavoro dal primo anno.

DUE TITOLI DI STUDIO

Al termine del secondo anno si acquisisce un diploma ITS di V livello EQF e, al termine del terzo anno, la laurea triennale grazie alla partnership con le università telematiche.

COMPETENZE

Le conoscenze si trasformano in competenze grazie ad esperienze vissute e verificate in prima persona e ad una faculty di professionisti del settore.

UN LAVORO

Al termine del secondo anno garantiamo l’inserimento in apprendistato e una proposta di lavoro coerente.

Un approccio omnicomprensivo che rispecchia l’obiettivo principale della Fondazione: guardare e valorizzare la persona nella sua interezza.

Il successo di JAC è stato costruito su un modello ben preciso che si articola su cinque cardini essenziali:

 

EDUCAZIONE – FORMAZIONE – LAVORO – RICERCA – SOSTENIBILITÀ

Come funziona?

Ogni nuovo candidato sarà orientato nella scelta di uno dei 18 corsi a catalogo.
Ogni corso è abbinato a monte ad uno o più percorsi di laurea in modo da lavorare immediatamente sul conseguimento del doppio titolo di studi grazie alle partnership con le principali università telematiche. Gli abbinamenti sono studiati per massimizzare il numero di crediti riconosciuti dalle università partner e ridurre all’essenziale il numero di esami integrativi che ogni Talento sarà chiamato a sostenere.

Ogni Talento sarà seguito da un Personal Coach che lo accompagnerà durante tutta la sua esperienza e lo supporterà nella realizzazione degli scopi, personali e professionali

Nel modello sono previsti due stage curriculari per un totale di 800 ore da affrontare nel corso del primo e secondo anno di frequenza. Già dal terzo anno JAC ti guiderà alla ricerca del Tuo posto di lavoro e alla stipula del contratto di apprendistato coerente con il Percorso. Grazie a questa particolare tipologia contrattuale al Talento sarà permesso di lavorare e studiare contemporaneamente per affinare le competenze e la specializzazione tecnica, completando il percorso formativo con l’acquisizione della laurea triennale.

La base del modello JAC è il contatto con il mondo del lavoro:

  • I Maestri sono professionisti in grado di portare esperienze reali in aula:
    • il 75% del corpo docente e composto da professionisti e il 15% imprenditori
  • Il percorso garantisce 800 ore di stage e un anno in contratto di apprendistato
  • L’intero triennio comprende workshop aziendali per favorire il contatto con il maggior numero di aziende
  • Il progetto speciale JAC Business Challenge ti premetterà di vestire i panni del dipartimento Ricerca e Sviluppo delle grandi aziende partner, misurandoti in un contest e gareggiando con gli altri talenti iscritti
  • Al termine del percorso ad ogni Talento è garantita una proposta di lavoro reale e coerente con gli studi

Perché è importante per il tuo futuro

L’osservazione attenta della realtà che ci circonda ci ha portato a proporre un salto evolutivo verso una proposta triennale, unica nello scenario degli ITS italiani.
Gli assetti organizzativi del mondo del lavoro, sia nel pubblico che nel privato, rischiano, infatti, di limitare la crescita e la carriera di coloro che non possiedono un titolo di laurea, indipendentemente dalle capacità tecniche del lavoratore.

Per pensare non solo all’inserimento immediato dei nostri Talenti ma anche alle prospettive di medio-lungo termine, ci siamo resi conto che serviva evolversi. Lo abbiamo fatto preservando la centralità del lavoro e l’apprendimento esperienziale, prevedendo che, parallelamente al sostenimento degli esami universitari, ogni Talento al terzo anno sia inserito in azienda con un contratto di apprendistato di terzo livello.

Nel nostro ruolo di educatori vogliamo essere certi che chi si iscrive in JobsAcademy abbia tutti gli strumenti per realizzare i propri desideri.

Scopo della Fondazione è promuovere la realizzazione integrale della persona, accompagnandone e sostenendone, attraverso l’acquisizione piena dei criteri per l’azione personale, la naturale propensione al compimento di sé, il cui vertice è la libertà intesa come piena soddisfazione dei propri desideri.
Estratto dall’art.2 dello Statuto